Skip to main content

Edoardo si occupa principalmente di diritto della concorrenza italiano ed europeo. Ha assistito società italiane e straniere davanti alla Commissione europea e all’AGCM in procedimenti riguardanti cartelli, abusi di posizione dominante e aiuti di Stato. Inoltre, Edoardo ha rappresentato numerose imprese innanzi alle giurisdizioni europee (Corte di giustizia e Tribunale dell’UE) e nazionali, in particolare per l’impugnazione di decisioni delle autorità antitrust. Edoardo ha, altresì, acquisito una considerevole esperienza nell’ambito del controllo delle concentrazioni, assistendo imprese europee e statunitensi nella notifica di operazioni straordinarie.

Si occupa anche di altri aspetti del diritto dell’UE, come la normativa sulle telecomunicazioni, il diritto farmaceutico e le libertà di stabilimento e di circolazione di beni e servizi, assistendo numerose imprese in procedimenti di rinvio pregiudiziale innanzi alla Corte di giustizia. Ha maturato inoltre una specifica esperienza nella disciplina del Golden Power.

Infine, Edoardo è professore invitato di diritto del processo UE all’Università di Milano Bicocca e tiene regolarmente corsi di diritto europeo della concorrenza nell’ambito del Master “Diritto e Impresa” del Sole24Ore.

Focus

  • Diritto regolatorio e della concorrenza
  • Diritto dell’Unione europea
  • Aiuti di Stato
  • Diritto processuale UE
  • Accordi verticali e di distribuzione
  • Controllo delle concentrazioni
  • Contenzioso
  • Procedimenti istruttori
  • Controllo investimenti esteri

Competenze

Esperienze Professionali - Attività Accademiche

  • Ha ottenuto l’annullamento di una decisione della Commissione UE riguardante una banca italiana dinanzi alla Corte di giustizia dell’UE.
  • Ha svolto attività di consulenza per un’impresa italiana del settore energy in materia di contratti pubblici e aiuti di Stato.
  • Ha difeso con successo un concorrente di beneficiari di aiuti di Stato in un’azione di annullamento dinanzi alla Corte di giustizia (CGUE).°
  • È stato coinvolto nell’assistenza a numerose banche italiane dinanzi alla CGUE con riguardo a una legge italiana che la Commissione aveva reputato essere un aiuto di Stato.°
  • Ha difeso una società attiva nel settore dell’energia di fronte alla CGUE nel corso di un procedimento pregiudiziale avente ad oggetto la compatibilità degli interessi composti in una decisione negativa di recupero.°
  • Ha rappresentato una società attiva nel settore del trasporto marittimo nel corso di un’indagine formale in materia di aiuti di Stato.°
  • Assiste con regolarità società nella redazione di denunce in materia di  aiuti di Stato dinanzi alla Commissione.°
  • Ha assistito una società ltaliana leader nel settore farmaceutico nelle verifiche antitrust afferenti ad una possibile partnership con uno dei suoi principali competitor volta allo sviluppo di un nuovo prodotto.
  • Ha Assistito un importate istituto bancario italiano nelle verifiche antitrust relative alla possibile partnership della medesima con una società di gestione patrimoniale internazionale.
  • Ha rappresentato uno dei principali operatori italiani nel settore dei servizi di pagamento per la notifica dinanzi all’AGCM dell’acquisizione di un importante competitor.
  • Ha rappresentato una banca italiana nella notifica dinanzi all’AGCM dell’acquisizione di una concorrente.
  • Ha ottenuto numerose autorizzazioni di concentrazioni dinanzi alla Commissione e all’autorità italiana della concorrenza (AGCM) e ha coordinato vari multiple filings in una pluralità di settori.°
  • Ha assistito vari clienti nel corso di investigazioni multi-giurisdizionali in materia di cartello in coordinamento con legali US e non-EU.°
  • Ha difeso con successo un produttore di acciaio di fronte al Tribunale UE ottenendo l’annullamento della sanzione.°
  • Ha rappresentato la principale associazione degli albergatori dinanzi all’AGCM e nell’appello contro la decisione di quest’ultima in tema di clausole MFN.°
  • Ha rappresentato l'Associazione italiana albergatori in un contenzioso dinanzi ai tribunali amministrativi italiani e in un procedimento pregiudiziale dinanzi alla Corte di giustizia dell'UE in merito alla conformità del regime fiscale italiano applicabile agli intermediari online rispetto alle previsioni stabilite dal diritto dell’Unione Europea.
  • Ha agito per conto di un grande gruppo di supermercati nell’indagine conoscitiva di settore lanciata dall’AGCM.°
  • Ha rappresentato numerosi clienti nel corso di procedimenti aperti dall’AGCM in materia di pratiche commerciali scorrette o pubblicità ingannevole.°
  • Ha rappresentato vittoriosamente dinanzi al Tribunale di Milano uno dei principali operatori pharma italiani in una causa “stand alone” per abuso di posizione dominante intentata da due concorrenti statunitensi.
  • Rappresenta un operatore UE nel mercato dei sigillanti in una causa per abuso di posizione dominante avverso uno dei principali attori del settore chimico a livello globale.
  • Ha difeso con successo un operatore leader nel comparto IT in numerose azioni stand-alone promosse da partner commerciali dinanzi a Corti nazionali.°
  • Ha rappresentato con successo un primario fornitore del comparto automotive in un’azione stand alone in materia di concorrenza e di abuso di dipendenza economica.°
  • Ha assistito la principale associazione di coltivatori dinanzi alle Corti amministrative nella difesa di un decreto ministeriale che imponeva l’indicazione dell’origine del grano usato per la pasta.°
  • Ha assistito diverse società italiane che forniscono servizi di intercettazione in merito ad un reclamo circa una procedura di infrazione aperta dalla Commissione europea contro l’Italia e davanti alla Corte di giustizia Europea.
  • Rappresenta uno dei principali operatori del settore hotellerie in un procedimento per rinvio pregiudiziale dinanzi alla Corte di giustizia.
  • Assiste numerose imprese italiane ed estere nei procedimenti di notifica degli investimenti esteri dinanzi alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
  • Ha contribuito alla difesa di due primari operatori telefonici di fronte alla CGUE nel corso di una causa pregiudiziale avente ad oggetto l’interpretazione di una direttiva in materia di autorizzazioni generali e licenze individuali.°
  • È stato coinvolto nell’assistenza a un operatore TMT dinanzi alla CGUE nell’ambito di un procedimento pregiudiziale avente ad oggetto il livello di contributi richiesti al titolare di una licenza individuale in relazione all’uso privato della rete.°

°The above representations were handled by Mr. Gambaro prior to his joining Greenberg Traurig Santa Maria, an affiliate of Greenberg Traurig, P.A. and Greenberg Traurig, LLP.

  • Cultore della materia, Diritto dell’UE e Corte di giustizia, Università Milano Bicocca
  • Professore invitato, Antitrust, Aiuti di Stato, Diritto Comunitario, Università LUISS Roma, 2021- oggi
  • Professore invitato, Antitrust, Università Milano Bicocca, 2018 - oggi
  • Docente, Diritto UE della concorrenza, Master post-laurea “Diritto e Impresa” –Business School24 , Milan, 2017-oggi

Riconoscimenti e Premi

  • Listed, Chambers Europe, Competition / European Law, 2023-2024
  • Selected, Best Lawyers in Italy, Competition / EU Law, 2024
  • Legal 500 EMEA
    • Menzionato in EU, Regulatory & Competition – Italy, 2015 - 2019, 2022 - 2024
  • Legalcommunity
    • “Avvocato dell’anno - Competition Antitrust” – Corporate Awards, 2019
    • “Best Practice Aiuti di Stato” -  Corporate Awards, 2020
  • TopLegal
    • “Avvocato dell’anno – Contenzioso presso le corti europee” - Toplegal Awards 2020
  • Ordine Avvocati di Milano, dal 2003
  • Associazione Antitrust Italiana

Formazione

Formazione
  • M.Sc., Economics in Competition Law, Centre of European Law, King’s College
  • LL.M., European Law, College of Europe, Bruges
  • Laurea magistrale in Giurisprudenza, Università degli Studi di Milano
Abilitazioni
  • Italia (ammesso al patrocinio dinanzi alla Suprema Corte di Cassazione)
  • European Courts
Lingue
  • Italiano, Madrelingua
  • Inglese, Fluente
  • Francese, Fluente
  • Spagnolo, Colloquiale